Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Mps, i conti sorridono. Il terzo trimestre si chiude con un utile di 186 milioni di euro

Il Monte dei Paschi chiude il terzo trimestre con 186 milioni di euro di utile, che portano a 388 i profitti da gennaio (nello stesso periodo nel 2020 si registrava una perdita di 1,5 miliardi). Azzerato anche il deficit di capitale. “Il miglior risultato degli ultimi sei anni”, spiega la nota della banca senese, che parla di “miglioramento del profilo di rischio della banca”, crediti deteriorati lordi pari a 4 miliardi stabili rispetto a dicembre 2020 e in riduzione del 65% rispetto a settembre 2020 e contenzioso legale in calo del 40% a seguito del perfezionamento dell’accordo con la Fondazione Mps. Rafforzati inoltre i “livelli di patrimonializzazione grazie agli utili di periodo e alle azioni di capital management e nonostante gli impatti regolamentari”. Il Cda ha inoltre “dato avvio alla revisione del piano industriale in vista anche di un aumento di capitale da realizzarsi a condizioni di mercato”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena