Mps, giornata storica in negativo: il titolo crolla e la capitalizzazione è sotto i 500 milioni di euro
6 Ott, 2016
mps piazza salimbeni_640x412

E’ stata una giornata che passerà alla storia, negativamente, per il Monte dei Paschi. L’ennesimo crollo a Piazza Affari, ha visto scendere la capitalizzazione della banca sotto i 500 milioni di euro. Il titolo, sempre in ribasso, ha chiuso la seduta in Borsa a -3,34%, a meno di 17 centesimi ad azione. Secondo le ultime indiscrezioni i vertici di Mps sarebbero al lavoro per raggiungere un accordo sulla conversione dei Bond subordinati in azioni prima del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.