Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

MPS: derivati, il PM di Milano chiede l’assoluzione per Profumo e Viola

Il presidente di Banca Mps Profumo e l'Ad Viola

Richiesta di assoluzione per gli ex vertici di Mps al processo di Milano per falso in bilancio e aggiotaggio sui derivati Alexandria e Santorini. Imputati sono l’ex presidente Alessandro Profumo e l’ex amministratore delegato Fabrizio Viola e, per il solo falso in bilancio, l’ex presidente del collegio sindacale Paolo Salvadori. Per alcuni episodi contestati secondo l’accusa il fatto non sussiste, per altri non è previsto dalla legge come reato.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena