Prima pagina

Mps, Baldassarri e Vigni presentano appello contro condanna

L’ex direttore generale di Banca Mps, Antonio Vigni, e l’ex capo dell’area finanza, Gianluca Baldassari, hanno presentato ricorso in appello contro la sentenza di condanna a tre anni e sei mesi emessa nei loro confronti lo scorso 30 ottobre dal Tribunale di Siena. Un analogo ricorso dovrebbe essere presentato nelle prossime ore anche dall’ex presidente Giuseppe Mussari, a cui è stata inflitta in primo grado la stessa condanna. Per tutti e tre il reato contestato era ostacolo alle funzioni dell’Autorità di vigilanza in concorso, in relazione alla vicenda del derivato Alexandria e del suo collegamento con l’operazione Btp 2034, operazioni concluse entrambe con banca Nomura come controparte. I tre erano stati codannati anche a cinque anni di interdizione dai pubblici uffici, oltre al risarcimento(da liquidare in separata sede) alla parte civile, Banca d’Italia.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti