Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Movida: le pattuglie (anche a piedi) si divideranno la città

Anche a Siena si studiano misure per contenere la movida, elemento di preoccupazione in uno scenario complessivo che vede i contagi diminuire sensibilmente. Ieri in provincia, secondo i dati della Asl Toscana Sud Est non ci sono stati nuovi casi, anche se non si registrano ulteriori guarigioni.

Forze dell’ordine impegnate a controllare tutta la città, anche se non ci sarà una linea dura, che contrasterebbe con la riapertura di bar e ristoranti. Si punta a dissuadere da comportamenti sbagliati. Molti pattugliamenti anche per cercare di evitare gli incidenti, e lungo le vie del centro ci sarà anche presenza di pattuglie a piedi. Il comune non intende utilizzare gli steward, i volontari di cui si sta parlando in questi giorni a livello nazionale.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena