Move Off Winter ai nastri di partenza con un mix esplosivo di danza musica dal vivo e videoarte
10 Gen, 2017
move-off

Danza, musica e videoarte, sono gli ingredienti dell’edizione Winter di Move Off organizzata da MOTUS in collaborazione con il Comune di Siena e Fondazione Toscana Spettacolo nell’ambito della stagione teatrale del teatro comunale. Fino a venerdì 13 gennaio il Teatro dei Rinnovati ospita tre appuntamenti da non perdere, che vedranno avvicendarsi sul palco artisti di livello internazionale provenienti da Taiwan, Singapore, Russia e Germania e l’attesissima prima nazionale di Terzo Movimento, la nuova produzione di MOTUS con musiche dal vivo di Roberto Nannetti e Renata Lacko e incursioni di videoarte.

Primo appuntamento, mercoledì 11 gennaio alle 21.15, con la compagnia tedesco-taiwanese Double C e l’Odyssey Dance Theatre main Company di Singapore. La Compagnia Double C, che arriva da Wuppertal, cittadina tedesca patria di Pina Bausch, presenta due lavori firmati dal coreografo Chun-Hsien Wu di Taiwan. Il primo dal titolo “Luftstruktur” ispirato alla musica di Avro Part:“Spiegel im Spiegel” vede in scena la danzatrice Elena Kofina e due musiciste Ulrike Nahmmacher e Florence Millet che suonano live, mentre il secondo, dal titolo “My funny Valentine” eseguito dallo stesso Chun-Hsien Wu, si ispira alla calligrafia cinese e al TaiChi . A seguire, il gradito ritorno a Siena dell’Odyssey Dance Theatre main Company di Singapore, con il nuovissimo spettacolo “Wow! Merlion” nato dalla collaborazione di Danny Tan, direttore artistico e coreografo della ODT, con l’eminente artista visivo Chieu Shuey Fook in occasione del cinquantenario della fondazione di Singapore. “Wow! Merlion” mette in scena una serie di icone asiatiche nelle quali la danza si integra con la musica dal vivo ed altre forme d’arte visuale.

Move Off entra nel vivo il 12 gennaio con “ARCH”, lo spettacolo nato dalla Residenza Artistica presso il centro Internazionale d’Arte e ispirato alla Città di Siena delle due coreografe-danzatrici russe Tanya Khabarova fondatrice dei Derevo e pluripremiata al Festival di Edimburgo, e Lidia Kopina dellla compagnia Laboratorio Teatro Fisico di Mosca. Terzo appuntamento, venerdì 13 gennaio sempre al Teatro dei Rinnovati, è dedicato a “Terzo Movimento”, uno spettacolo in prima nazionale della Compagnia MOTUS. L’ edizione invernale di Move Off si caratterizza per la sperimentazione di interazioni e nuovi linguaggi con l’intento di incuriosire non solo il pubblico interessato all’arte coreutica ma anche tutti coloro che amano la musica e il teatro.

La vendita dei biglietti al botteghino dei Rinnovati sarà in funzione martedì 10, dalle 17 alle 20, e nelle tre date della rappresentazione a partire dalle 16. In questi stessi orari possibili anche le prenotazioni telefoniche al numero 0577 292265.
Costo per ciascuna serata 8 euro, ridotto 5 euro; sono previste agevolazioni per under 26 e over 65 e per i soci Unicoop Firenze.