Morte David Rossi, altre inquietanti novità nel servizio de Le Iene
30 Ott, 2017
david-rossi-suicidio-monte-paschi-siena-770x761

Altre inquietanti novità emergono dal nuovo servizio di Antonino Monteleone sulla morte di David Rossi, andato in onda ieri sera nella puntata de Le Iene su Italia 1, che ha proposto l’intervista a Lorenza Pieraccini, collaboratrice della segreteria dell’ex amministratore delegato di Banca Mps Fabrizio Viola. La donna, che viene citata nella sentenza di archiviazione del caso David Rossi, come test sentito, ha confermato invece al giornalista di non essere mai stata ascoltata dai magistrati, come hanno sempre detto i legali della famiglia di David Rossi. E aggiunge anche cose di grande rilevanza sulla mail in cui Rossi manifestava a Viola l’intenzione di suicidarsi e su chi l’ha letta.
Dichiarazioni pesanti quelle di Lorenza Pieraccini, test mai sentito, che stonano con quanto scritto nel documento di “chiarimento” rispetto alle critiche sulle indagini, dal Procuratore Vitello e dal Presidente del Tribunale Roberto Carrelli Palombi: “l’audizione della Pieraccini non avrebbe aggiunto alcunché al quadro probatorio già cristallizzato”. Nel servizio, nè Viola nè Fanti hanno voluto commentare.

Per vedere il servizio de Le Iene

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/monteleone-morte-david-rossi-la-testimone-mai-sentita_770313.html