Prima pagina

Monteroni: “Il Comune vuole investire sul turismo come risorsa di rilancio”

Nuove idee e piena sinergia sulle politiche turistiche a Monteroni. Si è svolto infatti nei giorni scorsi un incontro tra i rappresentanti delle strutture turistico-ricettive presenti sul territorio di Monteroni d’Arbia e l’amministrazione comunale. Sul tavolo alcune idee per i prossimi mesi, tra cui una mappa del comune di Monteroni d’Arbia, un piano per la cartellonistica stradale, una variante della Francigena che attraversi il centro storico di Monteroni e l’eventualità di un sito dedicato a promuovere turismo, territorio e strutture ricettive.
“Monteroni d’Arbia è un comune a vocazione turistica – ha commentato Alberto Taccioli (nella foto), vicesindaco di Monteroni – che da un punto di vista paesaggistico non ha nulla da invidiare rispetto ad altre realtà della nostra provincia. La nostra amministrazione crede fortemente che il turismo a Monteroni possa essere una risorsa”.
“Sarebbe ingenuo – continua Taccioli – pensare che questo settore possa da solo rilanciare l’economia di Monteroni, ma sarebbe altrettanto miope continuare ad ignorare una realtà che a oggi conta oltre cento addetti nel nostro Comune, più l’indotto che produce sulla ristorazione e l’alimentare. Per questo stiamo cercando di investire su questo settore per fare alcuni interventi che possano essere utili per chi lavora sull’ospitalità”.
“Inoltre – prosegue Taccioli – stiamo lavorando con la Regione per valorizzare la Francigena sul nostro tratto, una realtà che aumenta di anno in anno e che, secondo i dati regionali, ha visto decuplicare i passaggi dal 2009 ad oggi e sarà destinata ad aumentare ulteriormente”.
“Sin dalle prime settimane in cui ci siamo insediati – commenta il sindaco Gabriele Berni – abbiamo lavorato per coinvolgere le strutture turistiche per costruire insieme a loro una serie di idee e di obiettivi su cui lavorare insieme. Questo è il metodo che ci siamo dati per affrontare tutte le diverse questioni e per aprire un dialogo costante con la società monteronese. Va in questa direzione anche il coinvolgimento delle associazioni e delle diverse realtà produttive con cui proprio in questi giorni ci stiamo incontrando per valutare insieme ulteriori interventi e idee anche per dare il nostro contributo a rivitalizzare la nostra realtà locale”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena