Prima pagina

Monteroni: cessa la pioggia, ma sottopassi e strade ancora chiuse

Situazione ancora critica a Monteroni d’Arbia, dove la pioggia intensa, dalle prime ore della mattina, ha causato allagamenti in alcune aree del comune. La pioggia ha concesso una tregua, ma i violenti acquazzoni delle ultime ore non hanno ancora permesso il completo defluire delle acque, di conseguenza, sono ancora chiusi i sottopassaggio, e le strade che costeggiano l’attraversamento dell’Arbia. Come la Cassia che è bloccata in più punti a partire da Isola d’Arbia, e anche la strada fra Buonconvento e Monteroni d’Arbia, più precisamente nelle curve di Curiano dove sono avvenute alcune frane che non permettono ancora la normale viabilità. Disagi in garage e cantine private, la zona maggiormente colpita rimane Lucignano d’Arbia, dove ancora si registrano disagi per il passaggio dell’ondata di piena. Sono in azione le squadre comunali, i vigili e la Provincia che ha previsto la chiusura della tangenziale che collega Monteroni d’Arbia. Per quanto riguarda i livelli idrometrici l’Arbia è arrivata a 9 metri, mentre Buonconvento ha toccato i 9,94 metri, come la scorsa alluvione del 21 ottobre di due anni fa.

Simona Sassetti

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena