Home Slide Show

Monteriggioni si prepara al secondo week end della Festa Medievale. Agevolazioni per i residenti, bambini e gruppi

Tariffe ridotte e agevolazioni per residenti e turisti che vogliono immergersi nell’atmosfera medievale di “Monteriggioni di torri si corona”. E’ quanto stabilito in una delibera di Giunta.

«Il nostro obiettivo è avere tariffe che rendano la nostra festa accessibile a tutti – dichiara il sindaco del Comune di Monteriggioni Raffaella Senesi – richiamando adulti, bambini, anziani italiani e stranieri, turisti e residenti offrendo loro momenti di svago e divertimento in un’atmosfera unica, come è quella del Castello al tempo del Medievo».

La delibera di giunta prevede l’ingresso gratuito ai bambini di età inferiore a 7 anni e agli ospiti delle strutture ricettive all’interno del Castello di Monteriggioni; l’ingresso ridotto ai visitatori con età maggiore di anni 65; ai visitatori con età maggiore di anni 7 e inferiore di anni 14; ai diversamente abili accompagnati (un solo biglietto ridotto per visitatore + accompagnatore). Riduzioni anche per gli ospiti delle strutture ricettive del comune di Monteriggioni e per i gruppi organizzati oltre 30 persone previa prenotazione presso l’Ufficio Turistico entro le ore 16.00 del giorno dell’evento; per i SociCoop che acquisteranno il biglietto in prevendita agli sportelli socio Unicoop Firenze; e per i clienti dei ristoranti presenti all’interno del Castello nelle serate della Festa Medievale. Riduzioni per tutti i giorni della festa anche per i residenti nel territorio di Monteriggioni. Il prossimo appuntamento con la Festa è per il prossimo fine settimana a partire da venerdì 15 e fino a domenica 17 luglio.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena