Monteriggioni: piano triennale da oltre 7 mln di euro per le opere pubbliche
30 Nov, 2016
senesi_raffaella03

Opere e interventi per oltre sette milioni di euro su tutto il territorio. Il Consiglio comunale ha approvato il Piano triennale delle opere pubbliche 2016/2018 con i voti favorevoli del centrosinistra, di Simone Montigiani di Insieme per Monteriggioni e l’astensione del M5S. Un piano di lavori che prevede nel primo anno lavori per 1.472.000 euro, nel secondo anno interventi per 1.572.000 euro e il terzo anno per 4.107.000 euro. Tra gli interventi realizzati e programmati fin dal 2016 quelli sul patrimonio immobiliare – recupero delle mura esterne di Badia a Isola, il restauro delle mura di Monteriggioni, la ristrutturazione del centro civico di Castellina, il restauro del palazzo e del tetto comunale – gli interventi sul patrimonio scolastico – la nuova scuola a Quercegrossa, l’ampliamento della scuola media, la riqualificazione energetica della scuola di San Martino. Ci sono poi gli interventi agli ossari cimiteriali, al servizio idrico, alle fogne, agli impianti sportivi di Badesse e Castellina e alle aree verdi e ai parchi urbani a Castellina, alla Tognazza e alle Badesse. Infine il capitolo dell’assetto del territorio e della viabilità e dei trasporti con la realizzazione dei parcheggi Campo dei Fiori, Braccio, via Don Minzoni, la pavimentazione di Badia a Isola e Strove, oltre a percorsi pedonali e piste ciclabili e lavori di asfaltatura di alcuni tratti stradali. «Siamo molto soddisfatti dei provvedimenti adottati dal Consiglio – spiega il Sindaco Raffaella Senesi – il piano delle opere pubbliche, oltre ai numerosi lavori già realizzati, dimostra con tutta evidenza che siamo riusciti a far ripartire in modo organico l’attività degli uffici che era rimasta bloccata per troppo tempo».

Il Consiglio comunale ha inoltre approvato, nella stessa seduta, le variazioni al bilancio 2016/2018 per finanziare il piano della sicurezza (acquisto telecamere) per i cittadini che prevede l’installazione del sistema di videosorveglianza. Un provvedimento adottato con il voto favorevole del centrosinistra e l’astensione dei gruppi Insieme per Monteriggioni e M5S. «Una soddisfazione – aggiunge il Sindaco Senesi – che riguarda anche l’approvazione della variazione di bilancio per la sicurezza dei cittadini. Su questo ultimo punto, tuttavia, mi sarei aspettata maggiore coerenza da parte di chi in questi giorni ha rivendicato il provvedimento come un suo successo politico e poi, stranamente non lo ha nemmeno votato in Consiglio».