Montepulciano protagonista nel mondo grazie allo spot di Dolce & Gabbana
3 Set, 2019
k by dolce e gabbana

Sta letteralmente spopolando, in tutto il mondo, lo spot con cui la maison del lusso Dolce & Gabbana ha avviato il lancio del nuovo profumo maschile “K”. Il video, con tutto il corredo di strumenti di comunicazione che lo accompagnano, è stato girato a Montepulciano ed è ricchissimo di potenti e suggestive immagini della città e del territorio.

Interpretato dall’influencer Mariano Di Vaio (oltre 6 milioni di follower su Instagram, dove il 17 agosto aveva fatto apparire un’anticipazione) e diretto dal fotografo Mariano Vivanco, definito “il re Mida della fotografia internazionale di moda”, lo spot fu girato in due intensissime giornate di lavorazione, il 17 e 18 luglio 2018, tra il Centro Storico ed alcuni vigneti vicini alla città, in una Montepulciano impegnata anche con il Cantiere Internazionale d’Arte e con le non facili riprese di Benedetta, film di Paul Verhoven che richiese la presenza di carri trainati da cavalli, guarnigioni armate, folle di popolani e altro ancora.

Il lancio internazionale del prodotto è avvenuto, in contemporanea, il 2 settembre e, naturalmente, sono i social network a fare la parte del leone. L’immagine di Di Vaio con, sullo sfondo, l’Arco del Paolino, elemento architettonico di pregio del centro storico di Montepulciano, probabilmente appartenente alla cerchia muraria di XII secolo, campeggia come foto di apertura sui profili di Dolce & Gabbana su Facebook (11 milioni e mezzo di follower), Youtube (378.000 iscritti), Twitter (5,3 milioni di follower) e Instagram (792.000 follower); lo stesso Di Vaio ha postato lo spot sul proprio account IG.


Naturalmente l’immagine della nuova fragranza K (che è l’iniziale della parola King, ovvero Re, “della vita di tutti i giorni”, come recita il testo diffuso dalla casa di moda, “fedele alle sue radici” e che “rispetta le tradizioni”) si trova sul sito ufficiale Dolce & Gabbana e, come notizia principale, sulla sezione Beauty.

“L’immagine di Montepulciano sta godendo, proprio in queste ore, di una visibilità straordinaria a livello planetario, impossibile da raggiungere anche con il più generoso (o ragionevole) degli investimenti pubblicitari” afferma soddisfatto il Sindaco Michele Angiolini. “Lo staff creativo di Dolce & Gabbana ha lavorato con rispetto e ammirazione, il prodotto che ne scaturisce regala una visione corretta del nostro territorio, ne esalta gli elementi architettonici ed ambientali e contribuisce alla sua promozione internazionale” prosegue Angiolini. “La scelta di ospitare lavorazioni di film e spot di qualità continua a dare grandi risultati; da parte nostra ci riserviamo la facoltà di effettuare delle scelte, mantenendo alta l’attenzione verso il patrimonio che viene ritratto e verso la comunità che, vivendolo, lo mantiene inalterato”

Molto interessanti e sempre ricchi di immagini molto belle di Montepulciano e della sua campagna i tre video che accompagnano lo spot e che contengono la versione più lunga del “carosello”, un’intervista a Vivanco ed un immancabile backstage che illustra, da dietro le quinte, varie fasi della lavorazione.

I creativi di Dolce & Gabbana si sono affidati poi ad una colonna sonora di sicuro impatto, il brano “L’estasi dell’oro” di Ennio Morricone, scritto nel 1965 per il film di Sergio Leone “Il buono, il brutto e il cattivo”, con Clint Eastwood, Eli Wallach e Lee Van Cleef.

La lavorazione fu circondata da un discreto servizio di controllo affinché non circolassero troppe immagini “rubate” sul set; con l’uscita della campagna pubblicitaria vengono ora “sdoganate” anche alcune foto.