Home Slide Show

Montepulciano: concerto per pianoforte a 4 mani all’Istituto di Musica Henze

La rassegna “I fiori musicali” ospita all’Istituto di Musica H. W. Henze un’esecuzione funambolica, ad ingresso gratuito. Domenica 6 marzo, alle 17,00, è in agenda il concerto per pianoforte a 4 mani con il virtuoso David Boldrini che si è recentemente esibito alla Carnegie Hall di New York, ovvero il tempio mondiale della musica. Al suo fianco siederà il direttore dell’Istituto Henze, il maestro Alessio Tiezzi, così da proporre un programma vibrante.

Il concerto svela il mondo del pianoforte a 4 mani. Dalla funzione didattica del modello pianistico di Muzio Clementi all’approccio divulgativo delle trascrizioni: quando infatti non esistevano né vinili, né cd, era comunque possibile ascoltare le grandi sinfonie direttamente casa; il pianoforte suonato a 4 mani riesce infatti ad esprimere chiaramente l’ampiezza orchestrale. Per Franz Schubert invece il pianoforte a 4 mani era un vero e proprio genere degno di attenzione e l’opera più nota è proprio la Fantasia che sarà eseguita in questo concerto decisamente originale. Sarà così possibile rivivere l’atmosfera che si respirava nei salotti della Vienna ottocentesca con un programma che prevede anche la Sinfonia n. 40 di Mozart e la celeberrima Quinta sinfonia di Beethoven.

David Boldrini debutta così a Montepulciano. Musicista eclettico che alterna l’attività di pianista a quella di direttore, compositore e organista, si è affermato come vincitore assoluto di più di cinquanta importanti competizioni nazionali e internazionali, ha iniziato la carriera di camerista collaborando con artisti quali Katia Ricciarelli, Andrea Bocelli, Maria Luigi Borsi, Bruno Canino, Young Chee Lee, Paolo Chiavacci. Ha lavorato con Orchestra di Bacau, Orchestra di Craiova, Orchestra del Maggio Musicale Formazione, Viotti Chamber Orchestra, Orchestra UANL di Monterrey, Baskent University Orchestra di Ankara, Orchestra Filarmonica di Medellin. Ha tenuto tournée in tutto il mondo, suonando in prestigiose sale quali la Carnegie Hall di New York, CRR Concert Hall di Istanbul, Filarmonica Romana nella sala Casella, Teatro di Chiasso, Kioko Hall di Tokyo, Kunstlerhaus di Monaco, Schloss Ribbek Festival (Berlino), Teatro Filarmonico di Medellin, Auditorium dell’università UANL di Monterrey, Les Musicales Etè di Muru, Teatro nazionale di Seoul, Istituto di cultura Italiano di Parigi, Museo degli strumenti musicali di Lisbona.

Info: tel. 0578 757007 // info@fondazionecantiere.it

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena