Prima pagina

Monte dei Paschi, la procura chiede di processare gli ex vertici di Banca Mps

Antonio Vigni e Giuseppe Mussari

La procura di Milano ha chiesto il processo per Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri, ex vertici di Mps, per Sadeq Sayeed ex ceo di Nomura International, per Raffaele Ricci e per le stesse due banche. Secondo l’accusa,  gli ex dirigenti avrebbero nascosto “perdite per oltre 300 milioni di euro” nell’ambito  dell’operazione Alexandria. I pm Giordano Baggio, Stefano Civardi e Mauro Clerici che coordinano i tre i filoni milanesi dell’inchiesta su Mps condotta dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza, hanno contestato ai cinque indagati – a cui si aggiungono le due banche in qualità di persone giuridiche – i reati di falso in bilancio e manipolazione del mercato in relazione al bilancio 2009 dell’istituto senese, approvato alla fine di aprile 2010.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena