Mondiali Motocross, ottimo debutto di Elisa Galvagno
5 Ago, 2019
Motocross Elisa Galvagno campionessa

La giovanissima motocrossista senese della squadra corse bresciana CERES 71 RACING TEAM centra l’holeshot in gara 1 e si mette in mostra sull’importante  palcoscenico del mondiale motocross.

Nell’ultimo fine settimana di luglio, il FIM WOMEN’S MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP 2019 è sbarcato a LOKET (CZ)  in Cecoslovacchia.

Elisa Galvagno dopo i buoni risultati ottenuti nel Campionato italiano ha deciso di debuttare anche nel Mondiale femminile di motocross e la prova può dirsi ampiamente superata.

Nelle prove libere la Galvagno ha saggiato il tracciato assolutamente nuovo per lei e nelle seguenti prove cronometrate ha centrato subito la top 20 con un 19° tempo assoluto su 42 iscritte.

Il vero e proprio capolavoro però la senese lo ha compiuto in gara 1, quando ha un ottimo spunto in uscita dal cancelletto e centra l’holeshot(1° alla prima curva) sorprendendo tutti.

Per quasi un giro intero Elisa conduce la gara in testa ma, complice la stanchezza e forse ancora l’inesperienza, viene assorbita dal gruppo finendo la gara a ridosso della top 20.

Resta per lei e per il team la soddisfazione di una buona prova e la convinzione che con una maggiore preparazione e altre prove da superare, anche in ambito internazionale potranno arrivare belle soddisfazioni.

Il prossimo appuntamento con il mondiale femminile, è fissato per il weekend del 17/18 agosto in occasione dell’ MXGP OF ITALY che si terrà sul tracciato di Imola (BO).

Per quanto riguarda il campionato italiano femminile, la motocrossista senese deve disputare l’ultima gara della stagione nell’ultimo weekend di settembre: attualmente la Galvagno è prima nella classifica under 17 e quarta nell’assoluta ad una manciata di punti dalla seconda posizione con una gara ancora da disputare.