Prima pagina

Mobilità per i dipendenti della Provincia, ma gli enti non possono assumere

Sempre più preoccupati i dipendenti della Provincia, la paura è il dimezzamento del personale. In Parlamento è stato affrontato il tema, e con alcuni emendamenti proposti alla legge di stabilità ci sarà la possibilità di inviare in mobilità il personale in eccedenza ad altri enti. “Un segnale di speranza – ha affermato ai nostri microfoni il presidente della Provincia Fabrizio Nepi –  ma ancora non è chiaro come faranno gli enti a poter farsi carico di altri dipendenti, perché non possono assumere”. Gli enti dello stato hanno vincoli sulla spesa del personale, e la paura dei dipendenti è quello di rimanere senza posto di lavoro.  Domani dalle ore 10.30 alle ore 11.30 i lavoratori della Provincia di Siena effettueranno un presidio a Siena davanti alla Prefettura. “Il problema è anche quello  dell’erogazione dei servizi per i cittadini – spiega – e il bilancio non aiuta, il rischio è quello del dissesto. Rischieranno, dopo i tagli del 2015, l’80 % delle Province italiane, e a rimetterci saranno tutti i cittadini”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena