Misteri e meraviglie, i Turisti per casa salutano l’inverno
10 Mar, 2017
Asciano museo-palazzocorboli650

Un giro di bellezza extra moenia; un altro, conclusivo, in un antico scrigno sotto l’acropoli del capoluogo. Sono i contenuti delle ultime due tappe prima dell’arrivo della primavera per “Turisti per casa”, le proposte delle guide Federagit di Siena che stimolano i residenti a ‘rintanarsi’ nei fine settimana invernali là dove bellezza e conoscenza possono scaldare corpi e animi. Domenica prossima, 12 marzo, dalle ore 11, protagonista della quarta visita sarà il museo di Palazzo Corboli ad Asciano: il suggestivo palazzo medievale, appartenuto un tempo alla nobile famiglia Bandinelli e ornato da rari e sorprendenti affreschi trecenteschi, ospita la collezione che, attraverso reperti archeologici e testimonianze artistiche dal XIII al XVIII secolo, ricostruisce la storia del territorio circostante.

Gli interessati a partecipare potranno presentarsi all’ingresso del museo qualche minuto prima delle ore 11 o – snellendo l’attesa – prenotare il proprio posto al 334 8418736 (altri dettagli su facebook e instagram “Scoperte”). La stessa modalità sarà valida per chi vorrà partecipare all’ultima delle uscite “indoor” per l’inverno 2017: domenica 19 marzo la mèta sarà la Cripta del Duomo di Siena, un luogo ‘sottratto’ al patrimonio collettivo fino al 1999, quando fu scoperto sotto il coro della Cattedrale di Siena.

Immagine allegata: particolare della sala di Aristotele di Palazzo Corboli ad Asciano