Minibasket Mens Sana: trionfo degli Esordienti a Firenze
30 Apr, 2019
esordienti 2007 minibasket

Un primo, un quarto e un sesto posto nell’intenso week end della sezione Mini Basket della Polisportiva Mens Sana, con i piccoli atleti biancoverdi protagonisti in tre diverse competizioni. Trionfo degli Esordienti 2007 che hanno vinto il prestigioso Memorial “Bigalli”, giunto alla settima edizione, che si è disputato a Firenze. Nella finalissima di domenica 28 aprile, i piccoli biancoverdi hanno battuto per 37-30 la squadra del Pino Dragons Firenze. Dopo una gara molto intensa e in equilibrio per molti tratti, la squadra è riuscita a salire il gradino più alto del podio, superando con uno “strappo” finale i fiorentini. Grande prova di carattere della squadra in finale: pur soffrendo la fisicità degli avversari, i biancoverdi sono riusciti anche nell’impresa di rimanere imbattuti, avendo vinto tutte le sei gare previste dal torneo. Tanta soddisfazione dunque per il primo posto ottenuto in attesa del prossimo importante impegno: dal 17 al 19 Maggio la dodicesima edizione del torneo “ I Campetti” di Bologna.

Nella dodicesima edizione del Memorial “Bacciotti”, disputato sempre a Firenze, buon quarto posto degli Aquilotti 2009. Un torneo che ha visto la partecipazione di ben diciotto squadre provenienti da tutta Italia. Giunti alla finale per il terzo e quarto posto, i piccoli biancoverdi sono stati sconfitti dalla Robur et Fides Varese per 14 a 10. Un risultato comunque importante e tanta esperienza in più in vista dei prossimi impegni. Infine gli Scoiattoli 2010 hanno conquistato un ottimo sesto posto nel torneo “Scoiattoli in campo – trofeo Stosa Cucine” che si è tenuto a Siena, organizzato proprio dalla Polisportiva Mens Sana in collaborazione con il main sponsor Stosa Cucine e che ha visto una bella partecipazione (nove squadre da tutta Italia e numeroso pubblico negli impianti di viale Sclavo).
“Grande soddisfazione per gli atleti e per i tecnici – commenta Sergio Battestin, direttore della sezione Minibasket – stiamo raccogliendo i frutti del lavoro fatto in questa intensa stagione. Un grande grazie a tutte le famiglie per la disponibilità e per il lavoro quotidiano di aiuto alla sezione, senza il quale sarebbe difficile portare avanti tutte le attività”.