Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Mignani-Guidone, il Siena schianta il Cannara 4-1 ed è primo in classifica

Il primo gol di Mignani, la tripletta di Guidone, una prestazione monstre di tutta la squadra nonostante le sei assenze, la vetta della classifica, la prima vittoria a Cannara, che nel 1975 portò a uno dei k.o. più ricordati di sempre. C’è tutto questo nella partita di oggi pomeriggio, che il Siena domina in lungo e largo. Guglielmo Mignani apre le marcature con un gol d’attaccante vero, Guidone offre l’assist e poi si supera con tre gol (il primo di testa su cross di Schiavon, il secondo su iniziativa personale, sterzata sull’avversario e palla sul primo palo, il terzo in mischia da corner). Il Cannara, che veniva da tre vittorie consecutive, si vede solo nel finale col bomber Ubaldi, che allunga a 8 in classifica cannonieri e rende meno pesante il passivo. Perfetta la linea difensiva, che registra l’esordio dal 1’ di Martina, disastroso a Scandicci e intraprendente oggi, e il rientro di Crocchianti, che ha dato esperienza al reparto più giovane di tutti. Da registrare anche la fisicità di Sare e Nunes, che Gilardino inventa esterno d’attacco, mossa che si rivela decisiva. Dopo otto giornate, per la prima volta, i bianconeri sono al comando, alla pari con Cannara e Trastevere. Mercoledì altro big match, al Franchi arriva il Gavorrano che ha surclassato il Foligno 3-0 ed insegue di due lunghezze. I tifosi, che hanno abbracciato i propri giocatori al rientro a Siena, attendono adesso un bel regalo di Natale.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena