Migliaia di prodotti non a norma sequestrati dalla finanza in Valdelsa
24 Apr, 2019
logo_are_6_trasp

La Guardia di Finanza, impegnata in attività di controllo di qualità e sicurezza delle merci vendute al dettaglio, ha sequestrato in Valdelsa, per violazione al Codice del Consumo, circa 5.000 pezzi tra oggetti di bigiotteria e prodotti per l’igiene personale. Gli articoli di bigiotteria, sequestrati ad un ambulante, erano completamente sprovvisti delle indicazioni obbligatorie, mentre quelli per l’igiene personale, requisiti in un esercizio commerciale, non recavano sulle confezioni alcuna indicazione per il loro corretto smaltimento. Oltre ai sequestri operati, per ciascuna delle violazioni riscontrate, sono state accertate sanzioni amministrative particolarmente elevate.