Home Slide Show Prima pagina

Mick Jagger ha visitato il Duomo di Siena

La visita di Mick Jagger al Duomo di Siena nel tardo pomeriggio di ieri. È stata una sorvegliante, che gli ha chiesto di togliersi il cappellino in un luogo sacro, a scoprire l’identità dell’illustre visitatore: il 77enne leader dei Rolling Stones era arrivato in incognito, alle 18 di ieri, irriconoscibile anche per la mascherina anti-Covid, pagando il biglietto per sé, per le guardie del corpo e un paio di amici. Jagger, che da alcuni mesi vive a Castagneto Carducci nel Livornese, e che nelle sue canzoni giovanili aveva anche scritto testi che parlavano di “simpatie diaboliche”, ha voluto visitare la cattedrale e il suo pavimento in marmo, oltre alla Libreria Piccolomini, ascoltando con attenzione le descrizioni della guida. Poi la piccola comitiva, che comprendeva anche una coppia di amici agenti, ha lasciato Siena quasi in incognito.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena