“Mi aspetto uno sforzo in più da parte di tutti”
29 Gen, 2015
Mecacci si sbraccia

Big match tra le “regine” di due diversi gironi della serie B per la gara di andata del barrage di Coppa Italia che la Mens Sana 1871 gioca stasera a Cento. Palla a due alle 20.30. Un esame importante per gli uomini di coach Mecacci per capire chi sono e se sono pronti per gare di questo tipo. “Vogliamo provare a fare una grande partita, sapendo che la gara non permette approcci sbagliati o cali di tensione, dato che comunque conterà tutto, un’eventuale differenza canestri. Sarà una partita dura, una partita da combattere, dalla quale però dovremo trarre stimoli per il proseguo del campionato. Abbiamo qualche giocatore affaticato, ma mi aspetto uno sforzo in più da parte di tutti”.