Prima pagina

Mercato nel Campo e InContrada: domenica con “Tutto il Natale di Siena”

Il Mercato nel Campo, In Contrada e tanti eventi dedicati alla scoperta della città e pensati per i più piccoli. Saranno queste, in estrema sintesi, le principali iniziative al centro della giornata di domani, domenica 7 dicembre nell’ambito di “Tutto in Natale di Siena”, il cartellone di iniziative organizzato dal Comune, con il sostegno di Banca Mps. Domani, domenica 7 dicembre dalle ore 8, in Piazza del Campo si svolgerà l’ultimo giorno dello storico mercato medievale con i prodotti dell’enogastronomia e dell’artigianato, mentre ai Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico sarà possibile prendere parte a un percorso sensoriale dedicato al settore vitivinicolo.

124-IMG_1351In Contrada. Sempre nella giornata di domenica 7 dicembre alle ore 10 dal Cortile del Podestà in Piazza del Campo partirà l’esclusivo itinerario alla scoperta dei territori delle Contrade e della Sala dei Costumi del Palio. La visita guidata sarà dedicata al territorio dell’Imperiale Contrada della Giraffa. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0577 286300 oppure inviare un’e-mail a incontrada@operalaboratori.com. I gruppi verranno chiusi alle ore 13.30, ma in caso di disponibilità sarà possibile acquistare il biglietto presso la biglietteria (Cortile del Podestà, Palazzo Pubblico), fino al momento della partenza del percorso.

Al Santa Maria della Scala la visita guidata con La Diana e la mostra Il Corpo e l’anima. Il pozzo, le cisterne e il lavatoio dell’antico spedale Santa Maria della Scala saranno al centro di un affascinante percorso guidato
dall’Associazione La Diana. L’itinerario, dalla durata variabile, potrà essere effettuato su prenotazione dalle ore 11 alle ore 18. Per informazioni è possibile chiamare il numero 0577 534571 oppure inviare una email info@ladianasiena.it. All’interno del complesso del Santa Maria della Scala inoltre sarà possibile visitare la mostra “Il Corpo e l’anima”, dedicata ai luoghi e alle opere della cura ospedaliera in Toscana dal XIV al XIX secolo. La mostra ricostruisce la lunga storia della sanità toscana prendendo le mosse dagli antichi complessi ospedalieri, riconosciuti come i più rappresentativi delle vicende storiche e sociali della sanità regionale. Dal Santa Maria Nuova, al San Giovanni di Dio; dagli Innocenti di Firenze al Santa Maria della Scala di Siena fino al’ospedale della Misericordia e Dolce di Prato, dal Santa Chiara di Pisa all’ospedale del Ceppo di Pistoia. “Il Corpo e l’anima” resterà aperta fino al 1 marzo 2015.

Le iniziative per bambini con Giocolenuvole e Camaleonde all’Orto de’ Pecci. Per i bambini sarà ancora una giornata densa di appuntamenti. Alle ore 15.30 nella sede di Giocolenuovole in Strada di Monastero si svolgerà l’iniziativa “Costafabbrica Christamas Park” all’insegna di giochi, tombolate, merenda e con special guest Babbo Natale. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 0577 271558. All’Orto de’ Pecci in Via Porta Giustizia dalle ore 19 prenderà il via Natanimazioni in Pizzeria con cena a prezzo fisso e su prenotazione. L’iniziativa, curata dalle Cooperative Camaleonde e La Proposta, può essere prenotata chiamando il numero 347 6166244.
067-IMG_1195Festa al Boschetto di San Miniato. Dalle ore 16 al Centro Civico La Meridiana in Via Pietro Nenni prenderà il via la festa a sostegno delle attività di cura e valorizzazione del boschetto di San Miniato, organizzata in collaborazione con Aresteatro e Teatr02. Canti popolari toscani, poesie, sonetti, performance di danza contemporanea, spettacolo di magia per ragazzi, animazione per bambini e tante altre iniziative saranno gli ingredienti di questo pomeriggio di convivialità.
Il presepe della Stazione. Come ogni anno sarà inaugurato alla Stazione Ferroviaria di Siena il presepe, in stile Settecento – Ottocento, aperto grazie all’impegno dei volontari delle Ferrovie Val d’Orcia. Ideato da Giancarlo Palazzi, il presepe della Stazione si distingue per oltre 400 effetti tra luci, suoni e movimenti. Fino al 16 dicembre l’opera può essere visitata su prenotazione chiamando il numero 338 8992577.
“Tutto il Natale di Siena”. Tutte le iniziative sono inserite nel cartellone “Tutto il Natale di Siena”, promosso dal Comune di Siena – Assessorato al turismo, con il contributo di Banca Mps. Il programma completo è disponibile all’indirizzo Natale.comune.siena.it. É possibile seguire le iniziative con l’hastag #nataleasiena sui profili EnjoySiena. Su Twitter anche su @NataleSiena.

 

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena