Sport

Mens Sana stasera a Roma (ore 20.30). Mecacci: “Vietato far correre la Virtus”

Si ritorna (finalmente) in campo per partite che contano. Dopo il lungo stop durato 18 giorni infatti la Mens Sana Basket 1871 domani sera (palla a due alle 20.30) scenderà sul parquet della Virtus Roma per un’altra di quelle sfide che evocano duelli affascinanti. Una partita difficile in casa di un’avversaria dal grande talento offensivo – ha spiegato il vice allenatore biancoverde Matteo Mecacci – che non ha caso è quella che realizza più punti dell’intera lega e che gioca un altissimo numero di possessi (93/94 a partita). Una squadra che, se in giornata, può segnare anche 90 punti e che quindi dovremo essere bravi a non far correre, cercando di difendere nel miglior modo possibile. Dovremo essere bravi a ritrovare il filo del nostro gioco e della nostra difesa, sapendo che non ci possiamo permettere di far fare break pesanti a Roma, perchè questo potrebbe provocare uno svantaggio difficile poi da recuperare. Quindi una partita anche molto tattica, contro una formazione talentuosa che gioca una pallacanestro fatta di velocità”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena