Mens Sana, si torna sul parquet pensando a Rieti
12 Dic, 2017
Mens Sana 2017 yes

Dopo tre partite in sette giorni, l’ultima domenica sul parquet della Metextra Reggio Calabria, per la Soundreef Mens Sana si apre la settimana che porta verso la sfida interna di domenica prossima contro la NPC Rieti.

Il 17 dicembre al PalaEstra sarà “Sport Day” e la Soundreef Mens Sana giocherà alle ore 20:30. Alle 15:30 l’Emma Villas Volley affronterà Grottazzolina e a seguire scenderanno in campo i biancoverdi per il match valido per la 12ª giornata del campionato di serie A2 girone Ovest. Prima e durante gli eventi, altre manifestazioni impegneranno tutte le altre aree sportive della Polisportiva Mens Sana 1871 e non ci si limiterà ai soli volley e basket grazie al patrocinio accordato dal Coni senese. Per assistere alle due partite è previsto un biglietto unico di ingresso a dieci euro: per gli abbonati di Soundreef Mens Sana o Emma Villas accesso libero.

I biancoverdi di coach Mecacci, che sono rientrati ieri a Siena da Reggio Calabria, oggi iniziano a preparare il match contro Rieti con una riunione tecnica e sessione pomeridiana di basket (17-19) che precederà la cena di Natale della società.

Domani doppia seduta di allenamento con pesi e basket al mattino e seduta di basket nel pomeriggio. Giovedì 14 dicembre mattinata di riposo poi la squadra si ritroverà al PalaEstra nel pomeriggio per una seduta di basket. Al termine dell’allenamento, alle ore 18, è in programma l’iniziativa “Due tiri con Devin Ebanks” presso il PalaEstra, promossa dalla Pasticceria Corsini Italia Srl e dall’Associazione Culturale Noi Siena in collaborazione con la Soundreef Mens Sana Basket. Il giocatore biancoverde si intratterrà con i bambini sul parquet e a seguire merenda presso la pasticceria Corsini (Via Diaz, 4).

Venerdì ancora una doppia seduta mentre sabato 16 dicembre è in programma la riunione tecnica e una sessione di basket al mattino. Infine, domenica la squadra effettuerà la consueta sessione di tiro pre gara al Palasport di Colle Val d’Elsa prima del trasferimento al PalaEstra per la palla a due delle 20:30.