Mens Sana, inizia una settimana di fuoco
10 Dic, 2018
Mens Sana Ranuz-Lupusor applausi

Settimana di fuoco per la ON Sharing Mens Sana che dopo aver affrontato e battuto la capolista Virtus Roma (79-74 il finale), è attesa ora da due trasferte consecutive. La prima è in programma mercoledì alle ore 20:30 contro la Edilnol Biella degli ex Harrell, Saccaggi e Vildera. Sul parquet dei piemontesi si gioca il recupero della decima giornata di andata del campionato di serie A2 Old Wild West dello scorso 2 dicembre, rinviato per la convocazione in nazionale di Carlos Morais e Carl Wheatle. Domenica 16 dicembre (palla a due alle ore 18:00) l’altra trasferta che vedrà impegnati i ragazzi di coach Moretti a Capo d’Orlando.

La squadra tornerà a faticare al PalaEstra oggi pomeriggio (basket dalle 15:45-18:00) mentre domani, martedì 11 dicembre, è in programma una sessione di basket dalle 10:00 alle 12:00 prima della partenza per Biella prevista nel primo pomeriggio.

Mercoledì mattina (10:00-11:00) la ON Sharing Mens Sana effettuerà la consueta sessione di tiro all’Hype Forum prima della palla a due che sarà alzata alle 20:30. Al termine del match con la Edilnol la squadra farà rientro a Siena e tornerà ad allenarsi al PalaEstra venerdì con una doppia seduta: pesi e basket al mattino (9:00-11:00) e basket nel pomeriggio (15:45-18:00).

Sabato 15 dicembre capitan Marino e compagni si alleneranno sul parquet di viale Sclavo dalle 10:30 alle 12:00 prima della partenza per Roma, dove si imbarcheranno sul volo per la Sicilia. Domenica alle 18:00, dopo la sessione di tiro mattutina al PalaValenti (10:00-11:00), la ON Sharing Mens Sana sfiderà la Benfapp Capo d’Orlando nel match valido per la dodicesima giornata di andata. Il rientro a Siena è previsto per la giornata di lunedì.