Mens Sana, il dg Macchi: “Pagheremo tutto, nessuna penalizzazione”
7 Gen, 2019
logo_are_6_trasp

Se il Natale era stato avaro di soddisfazioni per la Mens Sana, ci ha pensato la Befana ad essere più generosa. La squadra biancoverde infatti, dopo quattro sconfitte consecutive, è tornata al successo, battendo Agrigento 81-76. Una vittoria importante per dare ossigeno alla classifica e soprattutto un pizzico di serenità a tutto l’ambiente, che negli ultimi giorni è stato assillato anche dai problemi esterni al parquet. E adesso bisogna concentrarsi su Tortona, che arriverà a Siena sabato prossimo, perchè il doppio turno casalingo deve essere sfruttato al massimo.

Per quanto riguarda le questioni societarie, dopo la partita, il dg Filippo Macchi ha parlato in sala stampa, rassicurando sul pagamento delle scadenze del 10 gennaio che – ha detto, verranno saldate nelle prossime 48 ore, scongiurando quindi ogni ulteriore penalizzazione e annunciando che dal 15 gennaio i flussi finanziari miglioreranno.