Facebook Posts Home Slide Show Sport

Mens Sana, il Brazilian Jiu-Jitsu vola al Roma Challenge 2021 conquistando tre ori, quattro argenti e tre bronzi

La Polisportiva Mens Sana 1871 sezione Brazilian Jiu-Jitsu trionfa a Roma sul tappeto del Pala Torrino al Roma Jiu-Jitsu Challenge 2021, che si è tenuto domenica 19 dicembre. Tre ori, quattro argenti e tre bronzi, sono questi i successi dei tre atleti biancoverdi, Luigi Porretto, Stefano Mugnaini, atleta e Maestro, ed Emma Rosini, che hanno fatto vedere le loro capacità su un palcoscenico di livello internazionale. Ancora una volta i tre senesi hanno portato sul podio i colori della Mens Sana concludendo un 2021 ricco di soddisfazioni, confermandosi una vera forza all’interno del panorama delle arti marziali.

Gli atleti.  Sono stati tre gli atleti della Polisportiva Mens Sana 1871 a salire sul podio del Roma Jiu-Jitsu Challenge 2021. Doppio oro per Luigi Porretto che conquista il gradino più alto del podio nel NO-GI in categoria e all’open master 2 Viola. Per lui arrivano anche un bronzo nel GI in categoria e un argento all’Open Master 2 Viola. Doppio oro anche per Stefano Mugnaini nel NO-GI in categoria e all’Open Master 2 Nera, mentre conquista un doppio argento nel GI in categoria e all’Open Master 2 Nera. Emma Rosini, all’esordio in adult, nonostante la sua giovane età, conquista un argento nel NO-GI in categoria e una medaglia di bronzo all’Open adulti Blu. Il terzo gradino del podio arriva anche per il GI all’open adult Blu. Infine, vittoria corale per il team Budoclan, del quale fanno parte gli atleti biancoverdi che, guidati dal Maestro Dario Bacci, hanno conquistato il primo posto tra gli oltre 50 Team classificati.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena