Mens Sana, Griccioli: “E’ il momento che siano i giocatori a metterci la faccia”
13 Mar, 2017
Griccioli e andiamoooo

Doveva essere la partita del riscatto dopo la brutta figura rimediata con Rieti, invece è stata quasi una fotocopia, almeno per 35′. L’attesa reazione della Mens Sana all’umiliazione casalinga non è arrivata in trasferta sul campo di Agropoli, fanalino di coda del girone. Anzi la squadra biancoverde è riuscita a far resuscitare la formazione campana, reduce da ben dodici sconfitte consecutive. “Mi aspettavo un atteggiamento diverso – ha spiegato in diretta ad Antenna Radio Esse il coach Giulio Griccioli – almeno un po’ più di cattiveria difensiva, che invece non c’è stata. Stasera ci rivedremo e dovremo dirci qualcosa. Io ho già parlato molto in questi giorni, adesso i aspetto che sia la squadra a darmi dei segnali. E’ il momento che anche i giocatori ci mettano la faccia”.