Sport

Mens Sana basket 1871, non è stata onorata la scadenza odierna

La Mens Sana respira aria di playoff, ma fuori dal campo continuano i problemi. Vittoria convincente per la Mens Sana Basket 1871 che ha espugnato Agropoli ma le attenzioni di tutti sono rivolte a quello che accade lontano dal parquet. Non è stata infatti rispettata dalla Polisportiva, nonostante la pressante richiesta dell’associazione “Io tifo Mens Sana”, l’importante scadenza del 14 marzo. Saltato quindi il pagamento di 29.750 euro che è la quinta rata di affiliazione alla Fip. E’ ancora possibile saldare questo debito nel corso di questa settimana, ma con una sanzione pecuniaria aggiuntiva. Se anche questo passaggio non dovesse essere rispettato è prevista una penalizzazione di tre punti in classifica per questo campionato.

Domani, martedì 15 marzo, è prevista una riunione della giunta della Polisportiva nel corso della quale verrà affrontato certamente anche questo argomento. Mentre i tifosi del “Comitato La Mens Sana è una fede” si riuniranno mercoledì sera nella palestra Puggelli del palazzetto per capire quali sono le prospettive per la compagine senese. Proseguono intanto i contatti quotidiani tra rappresentanti della Polisportiva e rappresentanti dell’associazione sportiva “Io tifo Mens Sana” anche per capire quando potranno essere effettuate le cessioni di quote della società biancoverde.