Mens Sana, altro colpo, arriva il giovane Marko Simonovic. Bagatta: “Per noi un investimento importantissimo”
28 Lug, 2017
Guido-bagatta-e1501247521719

Dopo Casella, Lestini, Sandri e il rinnovo di Saccaggi arriva anche il quinto colpo di mercato della Soundreef Mens Sana. La società biancoverde comunica infatti di aver raggiunto un accordo con il giocatore Marko Simonovic, centro montenegrino classe 1999 che all’occorrenza può giocare anche nel ruolo di “4”.

Simonovic, che da sabato 29 Luglio fino al 6 Agosto disputerà con la maglia della nazionale del Montenegro – di cui è capitano – il Campionato Europeo Under 18 in programma in Slovacchia, arriva a Siena dalla PMS Moncalieri San Mauro, club che milita nel campionato di serie B.

Lo scorso Aprile si è laureato campione d’Italia vincendo lo scudetto Under 20 Eccellenza con i piemontesi. In semifinale e finale si è caricato sulle spalle la squadra contribuendo in maniera determinante ai successi contro Stella Azzurra in semifinale e Virtus Bologna.

“Si tratta di un giocatore di enormi prospettive, che il nostro DS Marruganti è stato bravo a strappare alla concorrenza di almeno due squadre di Legadue e una di Serie A, lavorando sotto traccia” afferma entusiasta il Presidente della Soundreef Mens Sana, Guido Bagatta.

“Per noi si tratta di un investimento importantissimo perché Simonovic è sotto osservazione da parecchi scout NBA che lo seguiranno anche nei prossimi giorni in Slovacchia agli Europei di categoria” aggiunge Bagatta.

“Crediamo molto in questo giocatore e lo dimostra il fatto che nel contratto abbiamo inserito alcune clausole per una sua eventuale chiamata in NBA. Simonovic nel Giugno 2019 sarà infatti eleggibile per il draft 2019, poiché compie gli anni a Ottobre” sottolinea ancora il Presidente della Soundreef Mens Sana.

A Siena, dunque, si vedranno diversi scout nel corso della prossima stagione: “Con un tipo di giocatore così in squadra, la Mens Sana avrà puntati addosso anche gli occhi dell’NBA e credo che sia un aspetto molto importante. Simonovic è un 5 moderno, molto mobile e con un’ottima mano, che deve crescere fisicamente attraverso il lavoro in palestra. Ora spetterà a coach Griccioli capire se può tranquillamente far parte del quintetto di partenza, magari vicino a un 4 americano. È un aspetto tecnico che lascio completamente nelle sue mani” prosegue Bagatta.

La nuova Soundreef Mens Sana con l’arrivo del giocatore montenegrino sta prendendo sempre più forma: “Un altro passo nella costruzione di una squadra giovane ma che ci potrà dare grandi soddisfazioni sia quest’anno che nel prossimo” conclude il Presidente mensanino.

LA SCHEDA DEL GIOCATORE

Nato il 15 Ottobre 1999 a Kolasin (Montenegro), Marko Simonovic è un pivot di 212 cm. Muove i primi passi sul parquet nella sua città natale poi dopo un periodo di prova con il KK Buducnost Podgorica, tre anni fa approda a Moncalieri. Simonovic ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili montenegrine, dall’Under 16 fino all’Under 20.

Lo scorso anno ha vinto con la PMS anche lo Cholet Mondial Basketball, aggiudicandosi il titolo di MVP del torneo e il premio di “Giocatore più completo”. Sempre nel 2016, con la nazionale del Montenegro ha vinto l’Europeo B Under 18 a Skopjie, in Macedonia: Simonovic è stato il grande protagonista della vittoria sull’Ucraina nella finalissima, con 13 punti (100% al tiro complessivo) e 7 rimbalzi. Quest’anno ha vinto lo scudetto Under 20 Eccellenza con la maglia della PMS Moncalieri. Nella sua ultima stagione ha collezionato 446 punti (13.5 di media a partita) in 33 partite con un massimo di 29 punti, mettendosi in luce anche tra i senior.

Il suo sogno è giocare in serie A1 e in Eurolega. Il suo idolo cestistico è Vlado Scepanovic, guardia montenegrina che in carriera ha giocato tra le altre con con Efes Instanbul, Fortitudo Bologna, Panathinaikos.