Prima pagina

Meningococco C, Bagnoli: “vaccino sicuro, necessario abbattere le possibilità di contagio”

Dopo l’ultimo caso di meningite in Toscana la regione ha predisposto una delibera per l’estensione a tutto il territorio regionale (includendo quindi anche Siena e Livorno) della vaccinazione gratuita contro il meningococco C per i soggetti fra 20 e 45 anni.
Questa mattina ai microfoni di antennaradioesse è intervenuta la Dottoressa Alessandra Bagnoli del Dipartimento prevenzione sanità pubblica di Siena che ha fatto appello ai cittadini per aderire alla vaccinazione: “dobbiamo riuscire a bonificare il maggior numero di portatori estendendo la vaccinazione tra i 20 e i 45 anni così da proteggere indirettamente anche coloro che non si trovano in questa fascia d’età riducendo le possibilità di contagio.”
Tranquillizza anche chi teme possibili effetti collaterali del vaccino: “posso assicurare che questo vaccino è sicuro e molto ben tollerato; ad oggi abbiamo fatto ad oggi 9452 dosi a ragazzi tra gli 11 ed i 20 anni e non abbiamo riscontrato alcun effetto collaterale importante se non un lieve dolore al braccio.”

 

LINK ALL’INTERVISTA ALLA DOTTORESSA ALESSANDRA BAGNOLI

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena