Prima pagina

Meningite, via al piano di prevenzione. A Siena vaccini per 19mila giovani

 

Al via il piano di prevenzione contro la meningite messo a punto dalla Toscana per contrastare l’epidemia che ha colpito la regione: 21 sono i casi che si sono verificati dall’inizio dell’anno, molti di più del solito, 4 le vittime. “Generalmente registriamo 15 casi di meningite in un anno – ha confermato ai microfoni di ARE Valerio Del Ministro, direttore del dipartimento prevenzione della Usl 7 di Siena -, adesso siamo già a 21 ed inoltre questo ceppo Sp11 è molto virulento perchè ha una letalità del 30%. Regione e aziende sanitarie si stanno organizzando per vaccinare, gratuitamente, tutti i giovani che hanno compiuto 11 anni, fino al ventesimo anno non compiuto. Nella nostra Usl sono circa 18.900 soggetti e lo sforzo organizzativo è davvero importante. Nelle province che hanno avuto casi di meningite meningococcica C la vaccinazione è offerta gratuitamente fino ai 45 anni. Sono stati fatti accordi con i pediatri e i medici di medicina generale in base ai quali anche loro nei loro ambulatori potranno eseguire la vaccinazione, quindi ci sono tutti i presupposti per vaccinare tutte queste persone in tre mesi”.

ASCOLTA L’INTERVISTA A VALERIO DEL MINISTRO

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena