Calcio Sport

Memorial Scarpellini, un quadrangolare di calcio nel segno della solidarietà

La passione per il calcio come elemento ricreativo e opportunità di solidarietà: questo lo spirito che anima la prima edizione del memorial “Maria Ramira Scarpellini”, il quadrangolare promosso dalla sezione senese dell’Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti per sabato prossimo, 25 ottobre, e patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Siena.

A partire dalle 15.30, il palazzetto dello Sport “PalaGiannelli” (viale Sclavo) si animerà con le sfide tra le quattro formazioni partecipanti: il Comune di Siena, che scenderà in campo con amministratori e personale dipendente; le Contrade, con fantini e capitani; le Forze dell’Ordine e, infine, il Gruppo Stampa autonomo di Siena.

<<Un’iniziativa dalla forte valenza sociale – commenta l’assessore allo Sport, Leonardo Tafani – rispetto alla quale riconosciamo e sottolineiamo la grande risposta di partecipazione dei soggetti che hanno aderito. L’auspicio è di ottenere un successo tale da poter ripetere la manifestazione anche in futuro>>.

A conclusione delle partite, la serata proseguirà con una cena nella Contrada del Drago, alla quale potrà partecipare chiunque intenda contribuire al successo dell’iniziativa e alla raccolta di fondi destinati alla mobilità dei disabili visivi in provincia di Siena.

I biglietti sono disponibili alla sede dell’associazione al civico 134 di viale Cavour e la stessa sera della manifestazione al PalaGiannelli. L’offerta minima è di 10 euro, con contributo aggiuntivo di ulteriori 10 euro per la cena.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena