Medici in agitazione convocati dal dg, il caso approda in consiglio comunale
10 Lug, 2018
Ambulanza_

Sono in attesa di incontrare il direttore sanitario, i medici del 118 in stato di agitazione per la decisione dell’azienda di eliminare il medico a bordo da un’ambulanza e trasformarla solo in infermieristica, un primo passo che si teme possa portare in futuro alla riduzione drastica del personale medico. Ad Antenna Radio Esse è intervenuta la dottoressa Daniela Partini che ha spiegato cosa ha portato alla protesta del personale medico.


Del caso dell’ambulanza senza medico a bordo si parlerà nel primo consiglio comunale di giovedì con l’interrogazione di Luca Micheli, del gruppo Pd, che chiede l’intervento dell’amministrazione comunale.

E’ necessario ed urgente – si legge nel testo dell’atto – che il Sindaco di Siena si attivi immediatamente con la Regione Toscana e con la Direzione della ASL Toscana Sud Est per scongiurare un indebolimento inaccettabile nell’erogazione di un servizio fondamentale per i cittadini e per ribadire che le uniche modifiche auspicabili e accettabili sono quelle riferite all’implementazione di servizi e di personale nell’erogazione del servizio dell’emergenza sanitaria”.