Calcio Sport

Maceratese-Robur 0-0, bianconeri alla semifinale poule scudetto

MACERATESE (4-3-3): Saitta; Cordova, Petti, Garaffoni, Tortelli; Croce, Romano, De Grazia; Kouko, D’Antoni, Ferri. A disposizione: Fatone, Porfiri, Lari, D’Alessio, Belkaid, Perfetti, Ribichini, Bartolini, Villanova. All. Magi.

SIENA (4-3-3): Fontanelli; Giovanelli, Cason, Portanova, Varutti; Mileto, Zane, Riva; Rascaroli, Titone, Russo. A disposizione: Biagiotti, Nocentini, Collacchioni, Diomande, Varricchio, Vianello, Crocetti, Bigoni, Santoni. All. Morgia.

ARBITRO: Miele di Torino

AMMONITI: Kouko (M), Zane (S)

ESPULSI:

MARCATORI:

Maceratese senza gli indisponibili Grassi e De Crescenzo, oltre allo squalificato Marini. Mister Magi conferma il 4-3-3: tra i pali Saitta, difesa con Cordova, Petti, Garaffoni e Tortelli. A centrocampo Croce, Romano e De Grazia, tridente d’attacco composto da Kouko, D’Antoni e Ferri. Siena che deve rinunciare agli infortunati Viola, Vergassola e Minincleri, mentre torna a disposizione dopo aver scontato un turno di stop Collacchioni. Il tecnico bianconero Morgia ripropone l’ormai collaudato 4-3-3. Fontanelli in porta, linea difensiva formata da Giovanelli, Cason, Portanova e Varutti. In linea mediana Mileto, Zane e Riva, reparto offensivo con Rascaroli, Titone e Russo. Crocetti parte dalla panchina.

PRIMO TEMPO

Maceratese in maglia biancorossa, Siena in casacca bianconera

Ha inizio l’incontro dello stadio ‘Helvio Recina’ con pallone battuto dagli ospiti

2 minuto: traversone dalla destra di Rascaroli, spazza Petti in avanti il pallone

5′: suggerimento di De Grazia verso Kouko che però non aggancia la sfera che termina sul fondo

7′: Zane innesca Russo che va al cross nel mezzo, colpo di testa di Garaffoni che mette in corner. Nessun esito dal tiro dalla bandierina

9′: percussione di Titone che appoggia corto per Russo che giunto al limite dell’area va alla conclusione: Garaffoni respinge la palla con il corpo

12′: Cason con una pezza ferma un contropiede impostato da Ferri a metà campo

13′: sul capovolgimento opposto destro di Titone che non inquadra lo specchio della porta

15′: fallo di Giovanelli su Ferri: l’arbitro fischia un calcio di punizione per i marchigiani a centrocampo

18′: traversa colpita dai bianconeri. Assist di Russo per Titone che calcia cogliendo in pieno la parte alta della porta, sulla ribattuta Giovanelli conclude altissimo

20′: affondo di Croce che scodella nel mezzo all’area, Fontanelli respinge con i pugni

23′: D’Antoni recupera il pallone e serve Kouko che però viene fermato in tackle da Giovanelli

25′: progressione di Mileto che tenta di servire Titone, l’attaccante bianconero però non aggancia il suggerimento del compagno di squadra

28′: Riva mette nel mezzo, la palla arriva a Zane che tenta un tiro-cross con Saitta che smanaccia il pallone

30′: errore di Cason, si infiltra D’Antoni che si impossessa del pallone avanzando velocemente: fondamentale l’intervento di Portanova che ferma il centravanti biancorosso lanciato a rete

32′: tiro velleitario dalla lunga distanza di Zane che esce sul fondo

34′: marchigiani pericolosissimi con un tiro da parte di De Grazia dalla lunghissima distanza: il pallone esce di pochissimo alto sulla traversa della porta difesa da Fontanelli

36′: cartellino giallo sia per Kouko che per Zane per reciproche scorrettezze

37′: Riva per Titone che conclude dai 20 metri: Saitta spedisce il pallone in calcio d’angolo

39′: autentico miracolo di Saitta che salva nuovamente su Titone: Zane appoggia per l’attaccante senese che da pochi passi si fa ipnotizzare dal numero 1 locale che mette ancora in corner

40′: assedio bianconero. Cross di Riva dalla bandierina, schiaccia di testa Giovanelli che manda di poco a lato il pallone

42′: tentativo di Riva che sfiora il palo alla destra di Saitta

44′: ripartenza di Ferri che però scivola al momento del passaggio verso De Romano

45′: senza alcun minuto di recupero il direttore di gara decreta conclusa la prima frazione. Parziale: Maceratese-Siena 0-0

Primo tempo che termina a reti bianche tra Maceratese e Siena. Bianconeri più pericolosi ed intraprendenti che vanno vicinissimi alla marcatura in alemeno sei occasioni: al 18 minuto Titone colpisce la traversa, poi il portiere marchigiano Saitta si rende protagonista con almeno due interventi miracolosi. Padroni di casa che ci provano al 34 minuto ma De Grazia non inquadra lo specchio della porta

SECONDO TEMPO

Ha inizio la ripresa con gli stessi effettivi in campo dei primi 45 minuti per entrambe le squadre

48 minuto: traversone di Giovanelli che trova la respinta di Cordova che libera

50′: ci prova dal limite Zane che però viene murato da Garaffoni

52′: non si intendano D’Antoni e Kouko la sfera è facile preda di Fontanelli

53′: prima sostituzione della partita effettuata dalla Robur: esce Russo ed entra Crocetti

55′: ci prova Riva dai 20 metri, respinge con i pugni Saitta

58′: incursione di Rascaroli che però non trova nessun compagno pronto per il suggerimento in zona d’attacco

60′: Titone per Rascaroli che mette nel mezzo, Petti di testa anticipa Crocetti

62′: ci prova la Maceratese con D’Antoni che innesca Ferri ma perde malamente il pallone

63′: primo innesto anche per i marchigiani: Perfetti rileva Ferri

65′: uno-due tra Cordova e Kouko con la sfera che però sfila sul fondo

67′: palo della Maceratese. Sul cross di D’Antoni svetta di testa Petti che colpisce in pieno il legno a Fontanelli battuto

69′: punizione dai 30 metri per il Siena. Titone coglie in pieno la barriera biancorossa

71′: viene fermato in posizione irregolare D’Antoni

73′: bordata dalla lunghissima distanza di Zane: sfiora Saitta che devia sul palo, Crocetti in tap-in manda alto

74′: calcio di punizione dal limite per i senesi. Riva impegna l’estremo difensore marchigiano che respinge la sfera

76: secondo cambio operato da mister Morgia: Varutti lascia il posto a Nocentini

78′: altro innesto anche per i padroni di casa: Bartolini prende il posto di D’Antoni

81′: girandola di cambi. Nel Siena dentro Vianello per Mileto

83′: sprint di Kouko che viene chiuso ottimamente da Cason

85′: manovra centrale dei bianconeri con Riva che serve Vianello che viene fermato da De Grazia che spedisce il pallone in fallo laterale

88′: avanzano i biancorossi con Romano per Perfetti ma l’azione non si sviluppa

90′: saranno 2 i minuti di extratime

Finale: Maceratese-Siena 0-0

Di: Damiano Naldi

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena