Matteo Borsi al Costone: sarà Responsabile organizzativo degli impianti
27 Ago, 2014
Matteo Borsi

Il Costone mette a segno un’importante operazione di mercato, in questa circostanza rivolta più all’aspetto organizzativo che non agonistico. Si tratta dell’accordo raggiunto tra l’Associazione Costone Ricreatorio Pio II, le due società maschile e femminile, con Matteo Borsi, ex team manager della Mens Sana Basket al quale è stata affidata la responsabilità organizzativa del PalaOrlandi e delle attività sportive che si sviluppano al proprio interno. Per Matteo Borsi si tratta di un ritorno, a distanza di quasi 13 anni, in un ambiente che lo ha lanciato nel contesto del basket cittadino e dove ha mosso i primi passi come allenatore, un vero e proprio trampolino di lancio che lo ha visto in seguito decollare verso esperienze a livello nazionale e internazionale. <Sono molto felice e nel contempo soddisfatto per aver raggiunto quest’intesa – ha dichiarato Borsi – un incarico che prevede un compito stimolante come la gestione dell’impianto più moderno e poliedrico della città. Provengo da un’esperienza bellissima e intensa, ma una volta chiusa quella pagina ho deciso di accettare questa nuova sfida e tornare al Costone, una società storica e ambiziosa fatta da persone serie animate unicamente da una grande e vera passione.> Matteo Borsi, oltre che di organizzazione e marketing, si occuperà anche di basket giocato sia sul fronte maschile che su quello femminile, mettendo a disposizione tutto il suo bagaglio di esperienza accumulata in tutti questi anni.