Mascolo: «È stata una vittoria di nervi»
14 Feb, 2017
mascolo-8331110766

Partita sofferta e di nervi quella contro l’Agrigento, che la Mens Sana ha portato a casa soprattutto con una fase difensiva attenta, con tante palle recuperate sugli avversari, riuscendo ad arginare le azioni offensive di una squadra di alto livello e diretta concorrente. Bruno Mascolo ha espresso soddisfazione ai nostri microfoni:«è stata una partita veramente tosta, con l’assenza di Bucarelli avevamo un esterno in meno in rotazione e il mister ha così dovuto dare più minuti a me e a Mascia. Abbiamo avuto momenti di alti e bassi nel corso del match,  ma anche nei momenti peggiori siamo riusciti a non farli andare a canestro. In attacco eravamo meno forti, ma siamo stati bravi a mantenere il vantaggio. È una vittoria che ci dà slancio in classifica». Per quanto riguarda il futuro della squadra il playmaker è speranzoso: «Ci sono certamente squadre che a livello individuale ci sono ancora superiori, non so dove possiamo arrivare, ma possiamo fare bene grazie al nostro atteggiamento e alla nostra grande voglia».