Sport

Marruganti e Ramagli ad Are: “Alti e bassi per la Mens Sana ma la nostra è una squadra in crescita”

Mattinata dedicata al basket su Antenna Radio Esse, in diretta dal New York Cafe, il presidente e direttore sportivo della Mens Sana 1871 Lorenzo Marruganti e coach Alessandro Ramagli. Squadra che continua a sorridere dopo la vittoria lottata contro Rieti, ma ancora nella squadra sono presenti molti alti e bassi come ha affermato coach Ramagli. “I nostri momenti instabili devono diventare stabili, perché ancora abbiamo troppi alti e bassi – afferma -. E’ una nostra caratteristica e da esempio è stata la nostra vittoria di domenica contro Rieti, perché nonostante dei momenti bui siamo riusciti ad avere quella spinta che ci ha permesso di vincere. Ma avere costanza e equilibrio significa mettere in campo giocatori esperti, mentre noi abbiamo giocatori in crescita e anche giocatori che non conoscono questo campionato. La nostra carta d’identità porta ad avere poca costanza, ma se vuoi creare una squadra da proiettare nel futuro in campo devi avere dei giovani, anche se servirà più tempo”. Della stessa idea è il ds Lorenzo Marruganti. “Quando abbiamo ideato la squadra abbiamo messo in primo piano il fattore crescita – afferma -. Dobbiamo anche ricordarci che noi siamo rinati lo scorso anno, e nonostante la storia legata al nostro nome, abbiamo ancora una struttura giovane”. Due facce, dunque, nella stessa medaglia, una buona e una meno buona, come ha ricordato Ramagli. “Venire a Siena ed entrare in un progetto di ricostruzione ha fattori positivi, perché di fronte hai un palcoscenico che vive di basket, ma che allo stesso tempo ha molte aspettative, dovute anche alla velocità con cui Siena è rinata. Spesso quando alcune realtà che hanno vissuto basket di livello si ritrovano al punto di partenza devono trascorrere molto tempo prima di ritornare a vivere quei momenti, hanno un purgatorio più lungo. A Siena, invece, non è stato così, i risultati si sono visti subito e questo ha creato ancora più aspettative”. Ma la Mens Sana ha le idee chiare anche se la città vorrebbe rivedere subito il basket senese ai vertici del passato ora l’obiettivo, come ha ricordato Marruganti: ” è salvarci senza pensare ai play off”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena