Mario Titone alla Tribù del Calcio: “Spero in un futuro nella Robur”
1 Giu, 2015
TITONE_mario

L’attaccante della Robur Siena Mario Titone, fresco vincitore del titolo di Campione Nazionale Dilettanti conquistato sabato pomeriggio all'”Helvia Recina” di Macerata che staserà sarà premiato dai tifosi del club Valdarbia, è stato intervistato da Alessandro Pagliai e Andrea Coscetti durante l’appuntamento settimanale con la Tribù del Calcio. “È una grande emozione per me, festeggiare ancora coi tifosi dopo una stagione veramente importante” le sue parole sulla cerimonia di premiazione.

C’è spazio anche per una riflessione sul futuro: “A mente fredda posso ribadire quello che ho detto nel post-finale: a Siena sto benissimo, spero di essere parte del progetto Robur anche per la prossima stagione in Lega Pro”. Una parola anche sull’attuale mister bianconero Massimo Morgia: “La squadra è con lui, le decisioni spettano al presidente ma io sono fiducioso in una sua permanenza, se lo merita”.