Marchetti torna a chiedere interventi per difendere gli allevatori dai lupi
3 Ott, 2018
lupi nel bosco

Si torna a parlare di attacchi dei lupi e di danni subiti dagli allevatori. Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti ha scritto una lettera aperta all’assessore Marco Remaschi: “Uscire dalla logica degli indennizzi erogati col contagocce e dopo percorsi onerosi a tutto carico degli allevatori per mettere in campo misure di sostegno agli strumenti di difesa passiva di mandrie e greggi tra recinzioni elettriche, dissuasori sonori, creazione di mandrie e greggi regionali con cui ristorare eventualmente l’allevatore con capi già in ciclo produttivo, cessione in comodato gratuito di cani da guardianìa della nostra ottima razza autoctona che è il pastore maremmano. Caro Remaschi – scrive Marchetti -, finché la Regione non metterà in campo idee alternative per altro mutuabili da altre realtà e validate sia scientificamente che praticamente come sono le nostre, allora non farà che abdicare al proprio dovere con un giochino dello scaricabarile”.