“Mammamia”, Maria Cassi inaugura la stagione del Teatro del Popolo di Rapolano
1 Dic, 2017
mammamia_cassi

Atteggiamenti e caratteri diversi, le millenarie differenze tra uomo e donna, dialoghi su cibo e amore in un ricchissimo “puzzle delle differenze”. C’è tutto questo nei personaggi messi in scena da Maria Cassi nel suo “Mammamia”, spettacolo che inaugurerà la stagione del Teatro del Popolo di Rapolano Terme, sabato 2 dicembre alle 21.

Con “Mammamia”, Maria Cassi mette in scena i personaggi dei suoi spettacoli in un modo del tutto nuovo: si muovono quotidianamente nell’universalità del mondo, assumono vita propria, riprendono vecchi sentieri. Un quadro estremamente variegato che, attraverso l’ironia, mette in mostra e analizza il mondo in cui viviamo da un punto di vista del tutto nuovo. Il teatro di Maria Cassi diventa così antidoto alle paure e alla diversità, convertite invece in un patrimonio condivisibile di alleanza. Col cuore aperto e l’entusiasmo di chi vive una passione vera, Maria Cassi prende e si prende in giro con una comicità pura che diventa poesia quando colpisce le parti più profonde e intime del pubblico.

Info – La stagione teatrale è organizzata al Teatro del Popolo Comune di Rapolano Terme, dalla Fondazione Toscana Spettacolo della Regione Toscana e dall’Associazione Filarmonico-Drammatica. Per info su abbonamenti e biglietti contattare il numero 331-8181776, o mandare un’email a teatrorapolano@gmail.com. Costo degli abbonamenti 55 euro (posto unico, fino a esaurimento); costo dei biglietti 13 euro interno, 11 euro ridotto. La biglietteria è aperta nei giorni degli spettacoli a partire dalle 20.30; mentre in orario 19-20 sarà possibile acquistare i tagliandi per gli spettacoli successivi. Per altre info: Ufficio programmazione Comune di Rapolano Terme tel. 0577-723208; Teatro del Popolo tel. 0577-724617. Web.: www.teatrorapolano.com www.comunerapolanoterme.it www.toscanaspettacolo.it