Prima pagina

“Mago” della truffa smascherato dai carabinieri di Siena

Per mesi ha acquistato su internet capi di abbigliamento e prodotti di tecnologia con uno stratagemma che gli consentiva di non pagare e di non essere identificato. Ma i carabinieri di Siena dopo le segnalazioni dei venditori raggirati, sono riusciti a scoprirlo fingendosi corrieri per recapitargli la merce ordinata. Il giovane, studente universitario fuori sede, è stato denunciato per truffa. Effettuava gli acquisti con una carta prepagata intestata a persone inesistenti, si collegava alla rete con una scheda dati non riconducibile a nessuno e si faceva recapitare la merce in un grande condominio nell’immediata periferia di Siena. Qui attaccava sul campanello un biglietto con il nome indicato al momento dell’acquisto, si faceva trovare al passaggio del corriere, poi staccava la targhetta con il nominativo fasullo, ogni volta diverso. A consegna avvenuta al venditore non arrivava il pagamento: la disponibilità economica nella carta prepagata era infatti solo apparente.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena