Magazzini del Sale, un convegno per celebrare i 40 anni dal restauro
21 Nov, 2017
magazzini del sale siena

Un convegno aperto alla cittadinanza per celebrare i quarant’anni dell’intervento di restauro e recupero del Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico, una delle più importanti operazioni sul patrimonio pubblico realizzata nel secolo scorso, che segnò un momento di notevole importanza per la storia del Palazzo e per la stessa storia urbana di Siena.

L’appuntamento, in agenda alle ore 14.30 di venerdì prossimo, 24 novembre, nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, è promosso dal Comune di Siena e dall’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Siena.

I lavori di restauro costituirono un’occasione di conoscenza di alcuni segreti dei Magazzini del Sale e permisero di far tornare alla luce spazi completamente dimenticati che, nel corso dei secoli, erano stati malamente trasformati o addirittura cancellati da riempimenti di terre di riporto e detriti: tra questi, le fondamenta della Torre, assai meno profonde di quanto si credesse, il passaggio del Bottino di Fonte Gaia e l’inaccessibile grande cisterna seminterrata di raccolta delle acque provenienti dai tetti del Palazzo.

Al convegno, realizzato anche grazie al contributo di Fassa Bortolo e del Gruppo Sali e Giorgi, e coordinato da Nicola Valente, vicepresidente dell’Ordine degli Architetti di Siena, interverranno: Francesca Vannozzi, assessora alla Cultura del Comune di Siena; Francesco Ventani, presidente dell’Ordine degli Architetti di Siena; Alessandro Bagnoli, storico dell’arte e funzionario della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Siena, Grosseto e Arezzo; Carlo Nepi e Massimo Carmassi, vincitore della Medaglia d’Oro per l’Architettura 2015 assegnata alla Triennale di Milano, i quali dialogheranno sul tema delle prospettive del restauro contemporaneo. La serata si concluderà con una visita guidata ai Magazzini del Sale a cura dell’architetto Mario R. Terrosi.

In occasione dell’iniziativa, inoltre, sarà presentato il secondo numero della collana Quaderni del Museo Civico, dedicato proprio all’anniversario del restauro dei Magazzini del Sale.