Home Slide Show Musica

Madame, la nuova “voce” del rap italiano in vetta alla classifica Spotify

Madame, pseudonimo di Francesca Calearo, nata a Creazzo nella provincia vicentina, è nata il 16 Gennaio 2002. A soli 19 anni conquista il palco dell’Ariston con un brano, “Voce”, che mischia perfettamente l’urban, l’elettronica e il cantautorato. Prodotto insieme a Estremo e Durdust, nella serata finale del 7 marzo, il brano si classifica all’ottava posizione e vince sia il premio Sergio Bardotti per il miglior testo, che il Premio Lunezia per il valor musical-letterario della canzone. “Voce – spiega – Madame – è una canzone sulla ricerca dell’identità. È un invito a trovare la propria voce nel casino che ci circonda. È una preghiera, anche a me stessa”. A una settimana dal debutto al Festival di Sanremo, Madame è al numero uno della classifica top50 di Spotify Italia. Il brano è in vetta davanti a quelli dei vincitori Maneskin, di Colapesce e Dimartino e della coppia Fedez-Michielin.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena