Lupa Roma – Robur Siena 2-0
29 Gen, 2017
luparoma_robur

LUPA ROMA (4-3-1-2): Bremec, Mazzarani, Gigli, Sfanò, Rosato, Baldassin, La Camera, Garufi, D’Agostino (72′ Valotti), Aloi (78′ Cavagna), Mastropietro (89′ Svidercoschi). A disposizione: Brunelli, Cafiero, Schicchitano, Bianchi. All. Di Michele.
ROBUR SIENA (4-4-2): Moschin, D’Ambrosio, Panariello (75′ Stankevicius), Terigi, Rondanini, Ciurria, Castiglia, Guerri (72′ Gentile), Vassallo (64′ Campagnacci), Marotta, Mendicino. A disposizione: Ivanov, Florindi, Romagnoli, Ghinassi, Bordi, Secondo, Saric, Bunino. All. Scazzola.

ARBITRO: Meleleo di Casarano.

ASSISTENTI: Marinenza (L’Aquila) e Rotondale (L’Aquila).

MARCATORI: 69′ Sfanò, 91′ Svidercoschi

AMMONITI: D’Ambrosio (S)

Allo stadio “Olindo Galli” di Tivoli si affrontano la Lupa Roma e il Siena. Laziali reduci dal pareggio a reti bianche ottenuto contro il Tuttocuoio, mentre la Robur arriva da due sconfitte consecutive contro Arezzo e Pro Piacenza.

Primo tempo

Circa un centinaio i tifosi del Siena che si stanno posizionando nella tribuna riservata agli ospiti.

Entrano le squadre in campo

La Robur in maglia bianconera, Lupa Roma in maglia rossa.

Minuto di silenzio per le vittime di Rigopiano.

Calcio di inizio battuto dalla Lupa Roma

2′ Tiro di D’Agostino da dentro l’area che approfitta di un indecisione difensiva, ma la palla è debole e Moschin para

Attacca la Lupa Roma

Prime fasi di gioco, la Robur fatica molto in attacco

14′ La gara deve ancora entrare nel vivo, Robur senza idee

Qualche contropiede con Marotta che però si perde in un dribbling di troppo

19′ incertezza di Terigi, Mastropietro davanti solo Moschin ne approfitta ma sbaglia tirando a lato

Pallino del gioco a favore della squadra di casa

Centrocampo in mano alla Lupa Roma

33′ Cross dalla destra per Aloi, che tutto solo in area di rigore, tira debolmente e Moschin para. Ghiotta occasione per la Lupa Roma che sbaglia praticamente un rigore in movimento.

35′ Gran tiro da fuori area di Ciurria che Bremec riesce con la punta delle dita a mettere sopra la traversa.

38′ Ammonito D’Ambrosio per fallo di gioco

40′ Ciurria crossa bene per Marotta, che tira da dentro l’area, ma Bremec respinge. Successivamente Ciurria riprende la palla ma spedisce alto sopra la traversa da distanza ravvicinata.

Finisce il primo tempo con il risultato di 0-0

Secondo Tempo

2′ Annullato un GOL AL SIENA di Panariello con un colpo di testa da un cros su calcio d’angolo.

54′ Mazzarani per Aloi che da dentro l’area spara a lato.

55′ Retro passaggio di Terigi che rischia l’autogol

62′ Bella azione della Robur che con un cros dalla destra di Ciurria per Vassallo, si rende pericoloso, ma il tiro purtroppo è debole.

64′ Esce Vassallo ed entra il nuovo acquisto Campagnacci

69′ EUROGOL DELLA LUPA ROMA, un tiro strepitoso da fuori area di Sfanò, imparabile per Moschin

72′ Entra Gentile ed esce Guerri, esce D’Agostino ed entra Valotti per la Lupa Roma

75′ Esce Panariello ed entra Stankevicius

78′ Esce Aloi ed entra Cavagna per la Lupa Roma

87′ Punizione di Marotta, tiro forte deviato dalla barriera in angolo

89′ Esce Mastropietro ed entra Svidercoschi per la Lupa Roma

90′ Concessi 4 minuti di recupero

91′ RADDOPPIO DELLA LUPA ROMA, punizione di La Camera che si sbatte sul palo, riprende Svidercoschi che davanti a Moschin insacca

94′ Triplice fischio di Meleleo: finale Lupa Roma Robur Siena 2 – 0

Terzo ko consecutivo per i bianconeri. Primo tempo difficoltoso per la Robur che non si rende mai pericolosa, a parte un tiro del nuovo Ciurria, che Bremec para con difficoltà.
Nel secondo tempo la Robur è più vivace, andando anche a segno nei primi minuti di gioco con Mendicino, ma purtroppo la rete è stata annullata, dubbia la decisione dell’arbitro Meleleo.
La Lupa Roma, più brillante a centrocampo vince meritatamente trovando un EUROGOL di Sfanò e un gol di Svidercoshi nel finale. Da segnalare uno striscione apparso nell’intervallo della gara, sugli spalti dove erano posizionati i tifosi della Robur: “Ci aspettiamo di meglio”. Primi accenni di protesta.
La prossima partita vede la Robur giocare in casa contro il Como, mentre la Lupa Roma giocherà in trasferta ad Olbia.
(fonte oksiena)