L’Università di Siena tra le migliori al mondo nella classifica QS
7 Giu, 2018
universita rettorato cortile_800x600

Un’altra conferma di qualità per l’Università di Siena, che continua a comparire nella classifica mondiale QS tra i principali Atenei al mondo, migliorando la propria posizione nel ranking complessivo. Tra le milleundici università censite, quelle aventi le caratteristiche per entrare a far parte della classifica, di cui solamente 30 italiane, l’Università di Siena si distingue in particolare per l’attività di ricerca dei suoi docenti, testimoniata dall’alto numero di citazioni dei loro lavori, e per la solida reputazione presso la comunità accademica internazionale.
Buoni risultati anche negli altri indicatori, la maggior parte dei quali fanno registrare un miglioramento rispetto all’anno precedente.
Soddisfatto il rettore Francesco Frati: “Pur consapevoli che tali classifiche possono solo parzialmente valutare un sistema così complesso e articolato come quello dell’alta formazione e della ricerca – ha commentato –, la presenza di USiena in classifica (attorno al diciottesimo posto tra le università italiane) conferma la positività del lavoro in cui è impegnato il nostro Ateneo, tra le cui strategie di sviluppo vi sono il potenziamento della ricerca e l’internazionalizzazione”.