Prima pagina

L’Università di Siena accoglie gli studenti internazionali “Nice to Meet You!”

L’Università di Siena darà ufficialmente il benvenuto agli studenti internazionali giovedì 12 novembre, con un incontro pubblico in Rettorato, che sarà un’occasione di conoscenza tra l’Ateneo e i suoi studenti, e tra gli studenti e la città.
A partire dalle 15, dopo gli interventi del prorettore Francesco Frati, del delegato alla promozione e coordinamento delle attività internazionali, Alessandra Viviani, e di Alessandro Donati, delegato alla qualità della vita studentesca, l’ assessore alla Sanità, alle politiche sociali e alla casa del Comune di Siena, Anna Ferretti, porterà il saluto della città. I servizi messi a disposizione dall’Azienda regionale per il diritto allo studio saranno illustrati da Lucia Fani, dirigente dello Sportello unico studenti, del DSU di Siena.
L’evento, che mira a stimolare l’inserimento degli studenti nella comunità universitaria e nella città, sarà anche un momento di festa nel quale i giovani, provenienti da differenti e numerose parti del mondo, potranno raccontare le proprie esperienze, il loro percorso e le motivazioni della scelta dell’Università di Siena per la propria educazione superiore. Gli studenti tutor saranno a disposizione per illustrare la vita studentesca, le opportunità, l’organizzazione dell’Ateneo.
“L’internazionalizzazione – sottolinea il prorettore Frati – è una delle leve strategiche dello sviluppo dell’Università di Siena e gli studenti stranieri, che provengono da oltre 70 Paesi, nella nostra comunità sono un fattore di ricchezza culturale, di confronto e di stimolo a innovare continuamente nella didattica e nei servizi di qualità che siamo in grado di mettere a disposizione. E’ perciò fondamentale la positiva sinergia con il Comune di Siena, affinché tutti gli studenti del nostro Ateneo, italiani e stranieri, possano scegliere questa città sempre più numerosi, per un’esperienza di studio solida e di valore. Questa occasione di incontro promuove la conoscenza reciproca tra studenti, ateneo e città, nell’ottica del concetto di cittadinanza studentesca”.
“Il Comune di Siena – commenta l’assessore Ferretti – partecipa con convinzione alle iniziative del Welcome Day perché una popolazione studentesca universitaria internazionale rappresenta una presenza preziosa per la città in termini di ricadute sociali ed economiche. Per quanto di nostra competenza, lavoreremo sempre nella direzione di favorire e qualificare tutti quei servizi che possano concorrere a ribadire e rilanciare l’immagine di Siena come città sicura, accogliente ed efficiente. L’impegno collaborativo con l’Università di Siena ha infatti, fra i suoi obiettivi, proprio quello di facilitare una sempre maggiore interazione degli studenti con il nostro territorio”.
L’evento è promosso dallo sportello Europe Direct di Siena come strumento di sviluppo per la multiculturalità e l’interculturalità, soprattutto nell’ambito dell’integrazione tra paesi comunitari and extra-UE. In chiusura dell’incontro gli studenti internazionali si esibiranno in piccole rappresentazioni musicali e artistiche legate alle tradizioni dei paesi di provenienza.
Il programma completo della giornata è disponibile online sul sito dell’Università, www.unisi.it .

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I PIU’ LETTI