Home Slide Show

L’ORT diretta da KOCHANOVSKY chiude la stagione concertistica del Politeama

Si chiude lunedì 11 maggio alle 21 la stagione concertistica 2014/2015 del Teatro Politeama di Poggibonsi, una stagione che ha visto sul palco, oltre ai divertentissimi Oblivion, l’Orchestra Regionale della Toscana insieme a nomi prestigiosi come il direttore Daniele Rustioni e il violoncellista Giovanni Sollima.

A chiudere la stagione lunedì 11 sarà l’Orchestra Regionale della Toscana diretta da STANISLAV KOCHANOVSKY e accompagnata dal giovane e talentuoso pianista Federico Colli.

Il programma di sala prevede:- LENA – In the Dark (2014) vincitore Play It! 2014 sezione orchestra- BEETHOVEN – Concerto n.2 per pianoforte e orchestra op.19- BRAHMS – Serenata n.2 op.16.

STANISLAV KOCHANOVSKY è direttore Principale della Kislovodsk Philharmonic Orchestra. È nato e ha studiato a San Pietroburgo dove si è subito messo in evidenza per il suo inusuale talento diplomandosi precocemente in organo, composizione e direzione (coro e orchestra). Segnalato da direttori quali Mikhail Jurowsky, Yuri Simonov e Eric Klas, al suo debutto sul podio è stato subito salutato dalla stampa come uno delle promesse più interessanti della nuova scena musicale russa. Nel 2010 è stato nominato direttore principale dell’Orchestra Filarmonica di Kislovodsk. Con questa orchestra ha già diretto oltre 50 programmi sinfonici e 6 produzioni liriche. Negli ultimi anni, parallelamente alle sue attività in Russia, la carriera internazionale si è andata sviluppando con i primi importanti debutti presso l’Accademia di Santa Cecilia, la hr-Sinfonieorchester di Francoforte, la Finnish Radio Symphony, gli Hamburger Symphoniker. Altre collaborazioni lo hanno visto tornare più volte sul podio della Svetlanov Orchestra anche in tournée in Russia e dirigere la Lithuanian Symphony Orchestra, la Tallinn Chamber Orchestra, fra le molte altre. In Italia ha anche diretto la Filarmonica Arturo Toscanini, l’Orchestra Haydn Orchestra di Bolzano, I Pomeriggi Musicali, l’Orchestra Sinfonica Tito Schipa.

FEDERICO COLLI è nato a Brescia nel 1988, ha studiato al Conservatorio di Milano, all’Accademia S. Cecilia di Bergamo, all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola e al Mozarteum di Salisburgo, sotto la guida di Facchinetti e Marengoni, Bogino, Petrushansky e Gililov, frequentando anche i corsi di perfezionamento di Virsaladze, Lonquich e Soriano. Dopo il primo premio al Concorso Mozart di Salisburgo 2011 e la vittoria con medaglia d’oro al Concorso di Leeds nel 2012, ha intrapreso una serie di prestigiosi concerti in gran parte del mondo, ottenendo ottimi successi di pubblico e critica. Con il suo debutto alla Queen Elizabeth Hall di Londra, il 22 aprile scorso, è stato presentato il suo nuovo CD solistico prodotto da Champs Hill Records, con opere di Beethoven, Skrjabin e Musorgskij. Tra i prossimi impegni, spiccano un recital solistico nella stagione concertistica della London Symphony Orchestra, una apparizione per la Società dei Concerti di Milano e un concerto con l’Orchestra Nazionale della RAI sotto la guida di Filippo Maria Bressan.

Biglietti singoli (13,00/10,00 euro) sono disponibili in prevendita presso le casse dei teatri nei giorni e negli orari suddetti, prevendite on-line sul sito www.politeama.info

Informazioni su www.politeama.info o per mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.

Per informazioni

Fondazione E.L.S.A. CultureComuni – tel. 0577 983067 Elisa Tozzetti elisa.tozzetti@fondazioneelsa.it

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena