L’Emma Villas trova l’opposto, arriva Yuri Romanò
31 Mag, 2019
logo_are_6_trasp

Originario di Monza, alto 203 cm, il giovanissimo talento di 22 anni (da compiere a Luglio), Yuri Romanò vestirà i colori biancoblu nel ruolo di opposto dopo la positiva stagione a Bergamo.

Proprio con Bergamo da giovane promessa della pallavolo si ritrova ad inizio stagione titolare in A2, distinguendosi nella categoria e non solo. Un esordio di tutto rispetto che lo ha portato alle luci della ribalta in competizioni come la finale di Coppa Italia e quella di Play Off contro la potenza piacentina neopromossa in SuperLega catapultandolo nella classifica di migliori realizzatori.

Studia Marketing a Milano – Bicocca si avvicina alla pallavolo dopo aver coltivato il sogno del calcio: ben 8 sono le stagioni da terzino sulla fascia sinistra dei campi da calcio brianzoli.

“Ho giocato a calcio per 8 anni ma non mi sentivo di crescere tecnicamente e, vista l’altezza, sia mia madre che mia sorella che giocavano a pallavolo, mi hanno spinto verso questo sport.”

Del calcio rimane la fede interista perché a 16 anni Romanò scopre dunque la pallavolo e dopo una stagione da centrale nelle giovanili del Volley Bollate, cambia ruolo.
Cambio che accende la miccia al talentuoso sportivo il quale viene promosso in prima squadra nel campionato di B2 2014/15.

L’anno successivo debutta in B1 con i Diavoli Rosa Brugherio e viene confermato l’anno successivo nella Serie B unica con la stessa casacca. Un talento che non è sfuggito ai selezionatori della nazionale: tra i protagonisti in maglia azzurra di un Europeo Under 20 dove conquista il quarto posto e un Mondiale Under 21.

Prima a Potenza Picena con Coach Di Pinto poi a Bergamo sotto la guida di Coach Spanakis, l’opposto mette a segno un totale di 675 punti in sole due stagioni di cui 416 nell’ultima stagione da titolare.

Da coach Blengini, lo scorso 30 aprile, arriva la prima convocazione per la Volleyball Nations League 2019. Il nome di Romanò è presente nella lista dei 30 nomi, solo 5 gli atleti di A2 in lista, che verranno ridotti a 25 il prossimo 21 maggio in base ai regolamenti FIVB.
DICHIARAZIONI
“Sono stato fin da subito molto soddisfatto dell’interessamento della Emma Villas. – sottolinea il giovane opposto – Sposo volentieri il progetto di questo club e della città di Siena. Credo fermamente mi dia la possibilità di esprimermi ad alto livello”
“E’ stata una trattativa veloce, siamo orgogliosi di poter annunciare questo acquisto. – commenta l’accordo il Direttore Sportivo Fabio Mechini – Sappiamo che non sarà facile ma siamo assolutamente fiduciosi che possa esprimere il suo talento al massimo e fare veramente bene come ha dato dimostrazione questa ultima stagione. La presenza di un Coach come Graziosi, vista la sua assodata esperienza con i giovani, è l’ideale per la fase di crescita di Romanò. Con Graziosi come allenatore, Yuri Romanò come giocatore si rivelerà un’ottima scelta”.

Conclude Romanò: “Tra i miei sogni ovviamente c’è quello di vestire la maglia azzurra nella nazionale maggiore ed arrivare a giocare nella massima serie.”
Anche Yuri, come Sebastiano Milan, è attualmente in ritiro a Cavalese con la Nazionale B in attesa dell’inizio delle Universiadi di luglio sotto la guida di Coach Graziosi.
CURRICULUM
2018/2019 Olimpia Bergamo 17 A2
2017/2018 Goldenplast Potenza Picena 17 A2
2016/17 Diavoli Rosa Brugherio B
2015/16 Diavoli Rosa Brugherio B1
2014/15 Volley Bollate B2
2012/14 Volley Bollate GV